Beren.it

All that you can leave behind

Walk On

 

In solidarietà alla protesta in Myanmar dei monaci, perchè un giorno possa esserci davvero un mondo in cui tutti possano avere un futuro o possano semplicemente essere liberi di sembrare diversi. 

Questa canzone fu dedicata da Bono a Aung San Suu Kyi in tempi non sospetti, naturalmente non si è mosso nessuno...

 

Walk On (U2)

And love is not the easy thing
The only baggage you can bring...
And love is not the easy thing...
The only baggage you can bring
Is all that you can't leave behind

And if the darkness is to keep us apart
And if the daylight feels like it's a long way off
And if your glass heart should crack
And for a second you turn back
Oh no, be strong

Walk on, walk on
What you got, they can't steal it
No they can't even feel it
Walk on, walk on
Stay safe tonight...

You're packing a suitcase for a place none of us has been
A place that has to be believed to be seen
You could have flown away 
A singing bird in an open cage
Who will only fly, only fly for freedom

Walk on, walk on
What you got they can't deny it
Can't sell it or buy it
Walk on, walk on
Stay safe tonight

And I know it aches
And your heart it breaks
And you can only take so much
Walk on, walk on

Home...hard to know what it is if you never had one
Home...I can't say where it is but I know I'm going home
That's where the heart is

I know it aches
How your heart it breaks
And you can only take so much
Walk on, walk on

Leave it behind
You've got to leave it behind
All that you fashion
All that you make
All that you build
All that you break
All that you measure
All that you steal
All this you can leave behind
All that you reason
All that you sense
All that you speak
All you dress up
All that you scheme...

 

Senza Titolo

 

Potrei cercare le parole
non dubito che le troverei
mi è sempre riuscito
prima o poi se ne vengono fuori da sole.

Ma con te sarebbe inutile
tu già conosci ciò che sto dicendo
quello che sto perdire
ciò che penso e persino ciò che penserò.

Non basterà la prossima vita 
e non sarà sufficiente nemmeno questa,
il destino che spunta
solo quando gli pare e senza costrutto
gioca sulle nostre fragilità
e ci mette l'uno contro l'altro
come attori di una tragedia.
Ma non resta che un posto
ed è già assegnato.

Non sono afflitto,
non sono avvilito, 
non è una gara,
anche se a volte l'ho creduto.

Non c'è da fare foto
con la miss,
ne magnum di champagne da stappare,
c'è la nostra vita,
c'è la tua vita.

E non aspetterò un'altra vita
per ascoltare la tua voce
ne per vedere il tuo volto
e neppure per leggere ciò che scrivi.
Accetterò ciò che il tuo cuore
ti guida a fare
anche perchè è esattamente 
ciò che trovo nel mio.

I sogni sono belli
proprio perchè 
vengono dal profondo
e non nascondono secondi fini.
Ma fortunatamente finiscono all'alba
e l'uomo intelligente è quello 
che li serba dentro sè
senza rimpianti.

Tempo fa dissi ad una persona
che i tesori si passa una vita a cercarli
e l'eternità a goderseli.
Se bastasse la prossima vita 
sarebbe sempre troppo poco!