Beren.it

All that you can leave behind

Diario di un argentino a tempo determinato - La festa dei lavoratori

La festa dei lavoratori si festeggia anche qui in Argentina, ok poi loro ci hanno attaccato pure il giorno prima giusto per non farsi mancare nulla, ma delresto il ponte è prassi consolidata anche da noi. Dunque, anche qui la differenza è irrisoria. Purtroppo però, festa fino ad un certo punto dato che ho lavorato praticamente tutto il giorno in barba al precetto. Del resto in questo periodo, come ho sentito al tg1 (purtroppo è l'unico tg che passano qui) una volta lavorare il primo Maggio sarebbe stata considerata una maledizione ed un sacrilegio mentre oggi è un privilegio lavorare punto. Onestamente il clima frizzantino di autunno Bairese mi ha tolto un pò delle tipiche sensazioni estive che il primo maggio veicola, ma poi su Facebook ho letto come tutti dalle mie parti abbiano passato la giornata sotto l'acqua. Beh, se non altro qui non pioveva. Ad essere sinceri qui non piove quasi mai... Prodigi del Sud America.