XinLog 1.1 – Rendiamolo configurabile

Ormai ci ho preso gusto dopo le ultime puntate continuo a lavorare sul migliorare lo script di Log. Per cominciare vorrei dare l’opportunità a chi lo utilizza di decidere dove loggare. Come ricordate infatti al momento tutti i logs finiscono nella stessa cartella in cui c’è lo script e questo è limitante. Sarebbe figo invece che chi lo usa possa decidere di volta in volta dove loggare. Creeremo dunque una funzione Open-Log a cui dire come inizializzare dei parametri che poi si applichino.

# Get the current Directory
$_StoragePath = Split-Path -Parent $MyInvocation.MyCommand.Path
#Set the file log name
$_Logfile = "_StoragePath\XinLog_$($env:computername)_$((Get-Date).toString("yyyyMMdd_HHmmss")).log"

function Open-Log{
    Param (   
        [string]$StoragePath
    )
    #set the folder name
    $_StoragePath = $StoragePath
    #Set the file log name
    $_Logfile = "$_StoragePath\XinLog_$($env:computername)_$((Get-Date).toString("yyyyMMdd_HHmmss")).log"
}

Se invochiamo quindi questa Open-Log prima di utilizzarla, l’idea è che si inizializzi la variabile $_StoragePath e da lì in poi essa venga richiamata ogni volta nella Write-Log. Se però lo fate scoprirete che non funziona. Perchè? In pratica per come sono dichiarate le variabili sopra hanno un contesto limitato allo script che quindi cessa di esistere aldifuori del fil XinLog. Questo ovviamente non ci piace perchè se dobbiamo inizializzare ogni volta il file tutto perde di senso.

E’ il caso invece di giocare un pochino con le variabili e qui [1] trovate un articolo interessante in merito. E’ il caso che dichiari Global queste variabili così da riuscire a mantenere il valore nel contesto del thread lanciato e non solo del singolo file XinLog: Funziona!

# Get the current Directory
$global:_StoragePath = Split-Path -Parent $MyInvocation.MyCommand.Path
#Set the file log name
$global:_Logfile = "$global:_StoragePath\XinLog_$($env:computername)_$((Get-Date).toString("yyyyMMdd_HHmmss")).log"

function Open-Log{
    Param (   
        [string]$StoragePath
    )
    #set the folder name
    $global:_StoragePath = $StoragePath
    #Set the file log name
    $global:_Logfile = "$global:_StoragePath\XinLog_$($env:computername)_$((Get-Date).toString("yyyyMMdd_HHmmss")).log"
}

Come potete ben vedere l’unica accortezza è di utilizzare il prefisso $global: per tutte le variabili che vogliamo mantengano un valore che esuli dal singolo contesto di File e persistano anche nel Thread.

Infine aggiungiamo un po’ di try-catch per evitare che log (utilizzato anche per loggare gli errori) possa a sua volta bloccarsi per qualche eccezzione inattesa ed il gioco è fatto: la versione XinLog 1.1 è servita (GitHub [2])

[1] https://www.varonis.com/blog/powershell-variable-scope

[2] https://github.com/stepperxin/XinLog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.